Il miglior frigo portatile per auto

 

Come scegliere i migliori frigo portatili per auto del 2017?

 

Il frigo portatile per auto è fedele alleato di chi viaggia: grazie a esso durante le tante ore d’auto è possibile sorseggiare una bibita fresca senza la necessità d’imbattersi in un Autogrill. Qual è il miglior frigo portatile per auto del 2017? Lo scoprirai se avrai la pazienza di seguirci!

A breve ti presenteremo tre frigo in vendita a basso costo ma prima chiariamo alcuni punti sui quali è bene non transigere se vuoi evitare un acquisto sbagliato. Prima cosa da valutare sono le dimensioni: è ovvio che un frigorifero da viaggio non deve essere ingombrante ma ciò non significa che al suo interno debba avere giusto lo spazio per un paio di lattine. Assicurati del suo volume e indicativamente quante bottiglie da 1,5 o 2 L possa contenere.

Controlla in quanto tempo il frigo raggiunge la temperatura ottimale ma soprattutto la sua capacità di isolamento perché devi sapere che la temperatura esterna influirà su quella interna del frigo. Un frigorifero per auto decente deve garantire una temperatura interna più bassa rispetto all’esterno di una quindicina di gradi. Sincerati della quantità di condensa che si produce in prossimità del coperchio. Se troppa, c’è il rischio che si bagni eccessivamente l’interno. Meglio se il modello da te scelto abbia compreso nella confezione un adattatore per la corrente da 220 V così da poterlo collegare anche a una comune presa della corrente oltre che all’accendisigari dell’auto.

Se l’adattatore non è in dotazione, solitamente può essere comprato a parte. Si trovano anche adattatori compatibili ma è sempre meglio affidarsi agli originali. Ovviamente è importante la qualità dei materiali: buona parte della capacità di isolamento dipende anche da questo. Accertati che il frigo sia stato sottoposto a un trattamento antimicrobico così da non avere problemi con muffe, microbi e cattivi odori.

 

 

Mobicool T08 DC

 

Il T08 DC è un minifrigo portatile per auto che va incontro alle esigenze di chi non ha bisogno di una grande capacità: è un 8 litri, ideale per portare un po’ di frutta, un paio di lattine ecc.

Ma per rendere bene l’idea, stando anche ad alcune testimonianze raccolte, all’interno del frigo entrano tranquillamente sei bottiglie d’acqua da mezzo litro.

Insomma, in questo caso le dimensioni ridotte non vanno viste come elemento a sfavore a patto che si cerchi qualcosa di piccolo. Il Mobicool è maneggevole e leggero: appena 3,1 Kg. L’alimentazione è a 12 V ed è davvero lodevole la capacità di raffreddamento: fino a 20° in meno rispetto alla temperatura esterna.

Purtroppo fatica a trattenere la temperatura bassa quando scollegato dalla presa della corrente: dopo un’ora si perde gran parte del fresco.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€52.29)

 

 

 

Mobicool V30 AC/CD

 

Il V30 è un frigo che a dispetto delle dimensioni compatte ha una capacità di tutto rispetto con i suoi 29 litri. L’interno è spazioso ed entrano anche le bottiglie di 2 l (ne entrano fino a sei), spesso troppo alte per altri modelli.

Può essere alimentato sia con tensione a 12 V che a 220 V.

È un frigo a classe energetica A++, quindi nessun timore a collegarlo anche a casa, i consumi di elettricità saranno comunque contenuti. Bene il raffreddamento: 18° in meno rispetto alla temperatura esterna.

Purtroppo alcuni clienti hanno fatto sapere che il frigo è un tantino rumoroso, cosa che si nota soprattutto con l’auto ferma.

A parte questo piccolo inconveniente, il V30 è dotato di una struttura solida con materiali resistenti e di qualità.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€69.56)

 

 

 

Mobicool G30 AC/DC

 

Il G30 ha una capacità di 29 litri: al suo interno offre davvero un grande spazio, tanto è vero che possono essere riposte sei bottiglie da 2 litri.

Quanto alla temperatura, riesce a mantenersi fino a 18° al di sotto di quella esterna. Molto pratico il doppio cavo elettrico con attacco per accendisigari e per rete elettrica domestica.

Bella l’idea della porta USB che risolve il problema di dover scegliere tra il tenere il frigo acceso o caricare il cellulare mentre si è in auto (come noto, il cellulare va collegato all’accendisigari per essere ricaricato).

La classe energetica è A++, di conseguenza, i consumi sono contenuti. È possibile impostare il livello di potenza, tuttavia risultati apprezzabili si hanno solo mettendola al massimo.

Qualche lamentela c’è stata per il manico, ritenuto inadeguato a sopportare il peso a pieno carico del frigo.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€218.98)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.